Concorso "Balconi di farfalle"

Introduzione

Lo scopo del concorso è sensibilizzare e favorire una gestione diversa del verde sui balconi e sulle terrazze delle abitazioni. Lo spazio che in questo modo può essere recuperato per valorizzare le specie indigete può essere importante, inoltre si ottiene il vantaggio di sensibilizzare le persone e di farle familiarizzare con specie di fiori e piante indigene. Infine, utilizzando come specie “simbolo” della campagna la farfalla si interviene concretamente con piccoli gesti per far ritornare questo piccolo lepidottero in città, luogo nel quale una volta era abbondante ma che negli ultimi decenni ha in parte abbandonato, a causa della riduzione degli spazi verdi, della loro banalizzazione e dell’inquinamento.

Il progetto in breve

Si invita i cittadini a ornare i propri balconi con specie naturali e indigene che siano in grado di attirare gli insetti utili e le farfalle. I balconi più belli saranno poi premiati. Inoltre, potrà venire realizzata una mostra fotografica sull’evento con in più un parte didattica dedicata all’importanza della biodiversità in ambiente urbano.

A chi è destinato il progetto?

Ogni persona con un terrazzo o un balcone può piantare piante indigene e favorire le farfalle. L’importante è avere voglia di curare il terrazzo nel corso della stagione vegetativa e l’entusiasmo di ospitare sul proprio terrazzo delle farfalle.

I nostri partner

Il nostro sponsor

Si ringrazia la Otto Hauenstein Sementi SA per i semi di Malva che saranno distribuiti durante il concorso 2017

Esperienze dal mondo

Concorsi sul tema dei balconi fioriti ve ne sono tanti anche in Ticino, tuttavia quasi nessuno rivolto espressamente a favorire specie indigene e farfalle.

A Milano invece vi è un progetto che ha come obiettivo far tornare le farfalle in città. Il progetto si chiama Effetto farfalla. Si tratterebbe quindi di unire l’idea del concorso con degli aspetti promossi anche dal progetto in corso a Milano.

Informazioni generali


Concorso 2017

Partecipare al concorso è facile. Manda un'email con i tuoi dati (nome, cognome, indirizzo, numero di telefono, localizzazione del giardinetto, se diversa dall'indirizzo di casa, e varietà coltivate) a info@farfalleincitta.ch.
Se desideri ricevere il pieghevole, la cartolina (tagliando) di partecipazione e la bustina con i semi di malva (fiore dell'anno) puoi trovarli al Puntocittà, in via della Posta a Lugano o puoi richiederli via email.
Per maggiori info clicca qui