News

Concorso balconi di farfalle

Hai un’aiuola, un balconcino o solo un piccolo vaso sul davanzale? Non importa quanto sia grande il tuo giardino, con un semplice gesto puoi dare un contributo alla biodiversità in città. Partecipa al concorso di giardinaggio Balcone delle farfalle. Le iscrizioni sono aperte fino al 31 maggio

Per il secondo anno consecutivo, l’Alleanza territorio e biodiversità, la Società orticola ticinese e l’associazione Abitat in collaborazione con la Città di Lugano (con il progetto Lugano al verde) organizzano il concorso Balcone di farfalle. L’obiettivo del progetto è quello di promuovere la natura in città e, con essa, la partecipazione degli abitanti alla vita urbana e alla bellezza dei suoi spazi.

Simbolo di diversità biologica, la presenza di farfalle ci dice molto sulla salute degli spazi verdi: se le farfalle ci sono, l'habitat è sano. Purtroppo la riduzione delle aree verdi, l'impiego di pesticidi, l’inquinamento atmosferico e la diffusione di piante ornamentali esotiche hanno ridotto moltissimo la presenza di farfalle, non solo nelle aree urbane.

In Svizzera si trovano 216 specie di farfalle diurne, ma almeno la metà sono minacciate, o potenzialmente minacciate, di estinzione. Si pensi che su di un campo coltivato a bassa quota possiamo trovare solo fino a dieci specie diverse di farfalle, su di un prato secco di montagna anche 80, trovarne due in un parco urbano è un raro evento.

Eppure basta un piccolo gesto per diventare paladino della natura in città. Basta coltivare piante indigene e fiori amati dalle farfalle: le farfalle tornano se trovano un ambiente adatto a loro. Non importa quanto sia grande il tuo giardino, basta un bel davanzale fiorito per partecipare alla seconda edizione del concorso Balcone delle farfalle. Le iscrizioni sono aperte fino al 31 maggio 2017.

Come l’anno scorso, saranno pubblicate regolarmente le fotografie dei balconi sui siti ufficiali dei promotori e sulla pagina facebook di Lugano al verde. Ad agosto una giuria di esperti visiterà i balconi più interessanti per selezionare i tre migliori.

Il fiore del 2017: la malva

Dall’anno scorso il concorso è diventato l’occasione di conoscere un fiore amato dalle farfalle. L’edizione 2017 sarà dedicata alla Malva sylvestris, pianta spontanea dai fiori rosa-violacei, molto utilizzata per le sue proprietà antiinfiammatorie. Presso gli sportelli di PuntoCittà, a Lugano, sono distribuite gratuitamente le bustine di semi di malva.

Come partecipare al concorso

Partecipare al concorso è facile. Puoi mandare un'email con i tuoi dati (nome, cognome, indirizzo, numero di telefono, localizzazione del giardinetto, se diversa dall'indirizzo di casa, e varietà coltivate).

Termine di iscrizione

L’iscrizione deve essere inoltrata entro il 31 maggio, in modo che, tramite le foto che ci spedirai, possiamo seguire l’evoluzione del tuo balcone o giardinetto dalla primavera all’estate.

Premi

Primo premio: Guida d’identificazione delle farfalle
Secondo premio: cesoie per potatura Felco
Terzo premio: due entrate al Papiliorama di Kerzers

Maggiori informazioni
 

Contatti

Eleonora Bourgoin (Lugano al verde, Città di Lugano): 058 866 70 99, eleonora.bourgoinnoSpam@lugano.noSpamch
Fabio Guarneri (Alleanza Territorio e Biodiversità): 079 750 72 78 fabio.guarnerinoSpam@wwf.noSpamch  
Gianni Cattaneo (Società Orticola Ticinese): 079 423 72 28