News

Il Festival della Natura a Mille Voci

Sarah Tognola presenta, insieme a diversi ospiti, il Festival e parla dell'importanza della biodiversità

A livello mondiale si stima che sia in corso la “sesta estinzione di massa”, cioè una fase in cui la terra perde più dei tre quarti delle sue specie in un intervallo geologico breve, come accaduto solo cinque volte negli ultimi 500 milioni di anni.

Contrariamente al passato, l’attuale accelerazione dei tassi di estinzione è riconducibile direttamente o indirettamente all’azione umana. 
Ecco perché è giusto ribadire la centralità dell'informazione e dell’educazione alla biodiversità. Sono anche i presupposti del “Festival della natura”, in programma in tutta la Svizzera dal 24 al 27 maggio, un evento organizzato congiuntamente da molte organizzazioni e istituzioni per avvicinare e sensibilizzare la popolazione alla biodiversità, all’ osservazione e conoscenza della natura.

E ricordarci ad esempio che circa il 40% dei mammiferi e degli uccelli che vivono in Svizzera è considerato minacciato, mentre ben il 75% dei rettili è a rischio estinzione.

Ospiti:
Lea Ferrari, ProSpecieRara
Nicola Patocchi, Fondazione Bolle Magadino
Nicola Petrini, Docente e ingegnere forestale
Fabio Guarneri, Festival della Natura 

 

Qui potete ascoltare la puntata.